PIANOFORTE

CORSO DI PIANOFORTE:

 Tre i percorsi di studio del pianoforte:
  • Quello per i piccoli pianisti che si avvicinano al pianoforteo, facendo un percorso classico e unendo allo studio tecnico quello delle composizioni dei grandi musicisti che hanno fatto la Storia della Musica universale. E’ possibile dopo un primo anno di studi, comune a tutti i piccoli musicisti, decidere se percorrere un cammino puramente amatoriale oppure uno studio più  mirato del pianoforte che implica preparazione a Concorsi ed eventuali ammissione presso un Conservatorio di Musica.
  • Quello per i “professionisti” che intendono perfezionare i loro studi ed eventualmente preparare esami presso i diversi Conservatori Italiani, Concorsi e Masterclass.
  • Quello puramente amatoriale, a cui possono accedere indistintamente tutto dai 10 ai 99 anni; anche in questo caso verranno date alcune basi tecniche ma poi il repertorio classico o moderno verrà concordato tra insegnante e allievo.

L’approccio al pianofote soprattutto per i piccoli e per i corsi amatoriali e’ molto cambiato nel tempo per cui anche il lavoro tecnico viene fatto con metodologie molto più'” coinvolgenti ” e assolutamente meno tediose di quanto accadeva anni fa. La durata di ogni lezione può variare da un minimo di 40 minuti (solo per i bambini di età non superiore ai 7 anni) fino ad un massimo di 2 ore (professionisti).

“Tre cose sono necessarie per un buon pianista: la testa, il cuore e le dita.” – W. A. Mozart

Suonare è un momento di arricchimento emotivo per ognuno di noi, a qualsiasi età e qualsiasi sia il motivo per cui lo si faccia.

E’ prevista la possibilità di fare 4 LEZIONI DI PROVA (a pagamento), non impegnative, alla fine delle quali l’insegnante e l’allievo decideranno se proseguire e intraprendere quindi l’anno accademico.

Le lezioni possono essere individuali o collettive a due allievi.

Le lezioni sono monosettimanali.

Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.


Commenti recenti